Orari uffici: Lunedì - Venerdì 8.00/13.00 14.00/18.00
Condividi su

Ristrutturazione con certificazione impianti casa

Nel caso in cui si decida di eseguire i lavori di ammodernamento dei propri ambienti, in forma del tutto autonoma, può accadere di trascurare un aspetto fondamentale, ossia la certificazione impianti casa.

Questo aspetto in realtà non è affatto trascurabile, anzi di vitale importanza. La dichiarazione di conformità impianti tecnologici è assai importante soprattutto per i committenti delle opere, che dovrebbero essere i più interessati a pretenderla. Questi documenti, infatti attestano che gli impianti sono stati realizzati a norma di legge.

Certificazione impianti e dichiarazione di conformità: perchè deve essere fatta e la sua importanza.

La certificazione è obligatoria per tutti gli impianti di nuova realizzazione. Quando si acquista un immobile e si esegue la ristrutturazione e rifacimento degli impianti bisogna porre attenzione e scegliere chi è in grado di rilasciare questa documentazione, che alla fine dei lavori deve essere sempre consegnata all'ufficio comunale preposto.

Qui di seguito elenchiamo una serie di impianti che nelle classiche ristrutturazioni di appartamenti o piccoli locali commerciali hanno l'obbligo di certificazione:

  • Certificazione impianto elettrico casa, che per appartamenti con più di 6 kw o più di 400 mq è obbligatorio anche il progetto redatto da un professionista
  • Impianto TV che se ristrutturato insieme all'impianto elettrico ne può tranquillamente far parte
  • Dichiarazione conformità impianto termico necessaria, anche per sola sostituzione del generatore di calore
  • Impianto di climatizzazione a pompa di calore con obbligo di progetto redatto da professionsta al di sopra di 40.000 frigorie/ora
  • Certificazione impianto gas con obbligo di progetto redatto da professionista al di sopra dei 50kW di potenza termica
  • Impianto di ventilazione e ricircolo aria
  • Certificazione impianto idraulico casa e impianto idrico sanitario con scarico acqua

La certificazione impianto deve essere sottoscritta dall'impresa che ha eseguito l'impianto, oppure dal responsabile tecnico della ditta, ma non può essere sottoscritta da un tecnico generico, anche se qualificato, o da una ditta che non ha realizzato l'impianto.

Richiedi un sopralluogo

Ultimi lavori
Il mercato è inflazionato e la concorrenza tende sempre più al ribasso dei prezzi andando a discapito della qualità dei servizi e dei prodotti utilizzati.
Per soddisfare il cliente ci facciamo forti di utilizzare prodotti di prima scelta e servizi Made in Italy.
Progetti completati
Anni di esperienza lasciano un segno positivo facendo comprendere sempre più l'importanza di quanto la casa e gli ambienti in cui si vive, siano importanti.
La storia ed i numeri mettono in risalto la competenza.

365 Appartamenti


54 Ville e Casali


74 Condomini


97 Locali Commerciali