Orari uffici: Lunedì - Venerdì 8.00/13.00 14.00/18.00
  • facebook
  • Contattaci su Whatsapp
  • google-plus
  • instagram
  • linkedin
  • twitter
Condividi su
Ultima modifica mercoledì 27 settembre 2017 17:52

Prima e Dopo: la ristrutturazione di un piccolo appartamento

"Sarà arrivato il momento d'iniziare la ristrutturazione del nostro appartamento?"; quante volte abbiamo pensato o detto questa frase?

Sicuramente tante, forse troppe. Un tubo rotto, il sistema elettrico da rifare, l'umidità del bagno, le pareti con i segni del tempo: se si abita in una casa antica, bisognerebbe cercare di recuperare l'immobile per ottenere uno stile elegante che richiama il passato, oppure meglio partire da zero e stravolgere tutto.

Quest'ultimo punto è stato preso alla lettera dalla ristrutturazione di questo piccolo appartamento che ha ottenuto, come vedremo, in risultato finale spettacolare.

L'area living

Come si evince dalle fotografie, per la creazione di questa area living dall'aspetto pulito e minimale si sono dovute istallare strutture leggere per i controsoffitti e le contropareti, una scelta che contraddistingue tutto l'appartamento. Se questa opzione da un lato fa diminuire ovviamente le dimensioni del locale, dall'altro lato contribuisce ad una maggiore efficienza termica e un miglioramento dell'isolamento acustico. Lo spazio ricavato tra le pareti e i nuovi pannelli, infatti, può essere utilizzato per ospitare materiali fonoassorbenti, ma anche cablaggi elettrici e impianti di vario genere. Questa operazione è stata eseguita in modo analogo per i pavimenti che sono stati sopraelevati per ospitare un impianto di riscaldamento che irradia calore su tutta la superficie calpestabile.

Il progetto

L'eleganza di questa abitazione si concretizza con un bianco totalizzante e con un interior design dallo spirito minimalista, ma non solo: l'intervento si è concentrato sulla valorizzazione di alcuni dettagli come l'illuminazione, il controsoffitto e l'arredamento su misura con i mobili incassati. Vedendo il lavoro finito non si può apprezzare l'enorme lavoro dietro questo progetto. Iniziamo con l'osservare alcune delle fasi della ristrutturazione.

L'aspetto finale di questo ambiente è formidabile. Il valore aggiunto di quest'area living risiede nei mobili incassati e nelle varie finiture che seguono geometricamente i volumi degli arredi: è così per il divano e per la libreria, divisa saggiamente in due parti ai lati degli infissi. In alto, la climatizzazione non interrompe la fluidità dello spazio, così come l'illuminazione proveniente dal controsoffitto, soffusa ed omogenea.

Il lato opposto

L'altra parte dell'area living è composta da un tavolo in vetro e metallo che si circonda di bianchissime sedute di design, mentre viene illuminato da due lampade minimaliste a sospensione. La parete in fondo si caratterizza per questo mobile a parete che, insieme ad altri dettagli, introduce una nota di nero in questa apoteosi di luce e di bianco.

La zona disimpegno

Questa foto ci permette di vedere le condizioni iniziali dell'appartamento, con le pareti in muratura mal ridotte di colore verde.

Realizzando contropareti e controsoffitti si è riusciti a trasformare completamente l'aspetto di questa abitazione, ottenendo così una residenza contemporanea che è difatti lontanissima da ciò che era in precedenza.

Questa zona disimpegno collega all'area living alla cucina. Il colore nero, come abbiamo detto, si rivela fondamentale per dare vita ad un binomio di cromie sempre molto elegante. Il controsoffito ospita un'illuminazione incassata che si presta ad un'altra interpretazione, cambiando forma rispetto al soggiorno: piccoli faretti a led sono stati istallati con una composizione geometrica gradevole.

Da questa parte troviamo una cucina moderna, in perfetta linea con il resto dell'arredamento. Qui, troviamo essenzialmente due parti: il piano di lavoro con i fornelli e il mobile a parete che ospita gli elettrodomestici.

Il bagno

Il bagno versava in condizioni pessime, con vistose crepe sui muri e una piccola finestra che rendeva l'ambiente non molto luminoso.

La ristrutturazione ha eliminato il livello rialzato dove erano presenti i servizi igenici. Inoltre, attraverso un'operazione di muratura sono stati modificati i volumi dell'intero ambiente, introducendo così una linea moderna anche per questo spazio.

Da questa immagine del lavoro finito possiamo già osservare come tutto sia cambiato drasticamente. La foto riprende anche l'ingresso illuminato direttamente dai led incassati che però hanno una forma tutta nuova rispetto al resto dell'appartamento.

Ecco il bagno nuovo. Cambiando posizione al WC, si è riusciti a ricavare lo spazio per il piccolo radiatore asciugabiancheria, per il lavandino e per un grande specchio che aumenta la nostra percezione di spazio. Le cromie scelte propongono non solo il bianco, ma anche un grigio molto scuro, con una lavorazione particolare, per i rivestimenti delle pareti.

La camera da letto

Concludiamo il nostro piccolo tour di questo progetto "prima e dopo" con la camera da letto.

Per questa stanza piccola ed essenziale si operata una scelta diversa rispetto a quanto visto prima: il bianco qui è totale. L'ottimizzazione dei volumi ha portato ad ideare un armadio che non mostra alcun ingombro, così come l'impianto di climatizzazione. Ancora una volta un lavoro pregevole sull'illuminazione ha portato ad ottenere una luce diffusa e gradevole, nascondendo completamente ogni dettaglio tecnico.

Come abbiamo potuto osservare da vicino, anche l'appartamento dalle condizioni peggiori può essere trasformato in qualcosa di unico. Se amate guardare altri progetti prima e dopo allora questo passa spesso sul nostro sito.

Richiedi un sopralluogo

Ultimi lavori
Il mercato è inflazionato e la concorrenza tende sempre più al ribasso dei prezzi andando a discapito della qualità dei servizi e dei prodotti utilizzati.
Per soddisfare il cliente ci facciamo forti di utilizzare prodotti di prima scelta e servizi Made in Italy.
Progetti completati
Anni di esperienza lasciano un segno positivo facendo comprendere sempre più l'importanza di quanto la casa e gli ambienti in cui si vive, siano importanti.
La storia ed i numeri mettono in risalto la competenza.

365 Appartamenti


54 Ville e Casali


74 Condomini


97 Locali Commerciali